09:01 21 Novembre 2017
Roma+ 8°C
Mosca0°C
    Caccia russi Su-24

    Oltre il 70% dei britannici sostiene ai raid della Russia in Siria

    © Sputnik. Ramil Sitdikov
    Mondo
    URL abbreviato
    41401230

    Più di due terzi degli intervistati ha risposto positivamente alla domanda se appoggiano i raid aerei russi contro le posizioni dello "Stato Islamico" in Siria. Emerge dai risultati di un sondaggio condotto dal popolare tabloid britannico “Daily Express”.

    Secondo un sondaggio condotto dal tabloid britannico "Daily Express", oltre il 70% dei britannici sostiene l'operazione militare della Russia in Siria.

    Secondo i risultati dell'indagine, nonostante le crescenti tensioni tra la Russia e la coalizione militare (che comprende il Regno Unito) guidata dagli Stati Uniti contro i fondamentalisti in Siria, il 71% dei cittadini britannici ha risposto positivamente alla domanda se appoggiano l'operazione militare dell'Aviazione russa contro ISIS in Siria.

    Nel sondaggio condotto dal tabloid britannico sono state raccolte le risposte di più di 27mila cittadini del Regno Unito.

    ISIS è una delle principali minacce alla sicurezza globale. In 3 anni i terroristi sono riusciti a conquistare grandi aree tra Iraq e Siria. Inoltre il gruppo fondamentalista sta cercando di diffondere la sua influenza nei paesi del Nord Africa, in particolare in Libia. Secondo varie stime, i territori controllati da ISIS raggiungono i 90mila chilometri quadrati.

    Al momento manca un fronte comune contro ISIS: con il gruppo terrorista combattono le forze governative di Siria e Iraq, una coalizione internazionale guidata dagli Stati Uniti, così come i curdi e le milizie sciite del Libano e dell'Iraq. Da settembre 2014 la coalizione guidata dagli Stati Uniti effettua raid contro ISIS in Siria senza l'autorizzazione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite e senza coordinare le sue attività con le autorità siriane. Dal 30 settembre la Russia conduce un'operazione militare aerea in Siria a sostegno dell'esercito di Assad contro ISIS, utlizzando i caccia d'attacco al suolo "Su-25", "Su-24M", "Su-34", e "Su-30cm".

    Tags:
    Terrorismo, Società, Sondaggio, raid della Russia in Siria, ISIS, Gran Bretagna, Siria
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik