10:31 25 Novembre 2017
Roma+ 12°C
Mosca-6°C
    Manifestazione indipendentista in Catalogna

    Indipendenza, un giudice spagnolo interroga il premier della Catalogna

    © REUTERS/ Albert Gea
    Mondo
    URL abbreviato
    350535

    Il capo del governo della Catalogna Artur Mas è stato interrogato dal giudice supremo della Catalogna riguardo al referendum sull'indipendenza del 9 novembre 2014.

    Di fronte al tribunale si sono radunate 3000 persone, 400 dei quali erano sindaci dei municipi locali, intervenuti in supporto di Mas.

    L'interrogatorio di Mas è durato circa un'ora. Il politico si è avvalso della facoltà di non rispondere ai giudici ed ha risposto solamente alle domante dei suoi avvocati — comunica il giornale La Vanguardia.

    Nella giornata di martedì era stato interrogato anche il vice primo ministro Joana Ortega ed il ministro dell'Istruzione Irena Rigau. Anche loro, come Mas, sono indagati per il mancato rispetto della decisione del giudice costituzionale spagnolo che aveva sanzionato l'illegalità del referendum sull'indipendenza della Catalogna il 9 novembre dell'anno scorso, in cui più dell'80% dei votanti si erano espressi a favore della piena sovranità della Catalogna dalla Spagna. Al referendum aveva preso parte solo un terzo degli aventi diritto.

     

    Correlati:

    Mosca: situazione in Catalogna è questione interna della Spagna
    In Catalogna vincono gli indipendentisti
    Spagna, la Catalogna al voto: favoriti gli indipendentisti, Madrid trema
    Tags:
    Indagine, Referendum, Catalogna, Spagna
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik