06:35 25 Novembre 2017
Roma+ 11°C
Mosca-5°C
    Oceano Pacifico

    Emergenza gas serra, agosto mese più caldo negli oceani

    © Sputnik. Alexander Liskin
    Mondo
    URL abbreviato
    232280

    Il livello delle acque dei mari ta salendo, mentre i ghiacciai si sciolgono pericolosamente. In attesa della COP21 di Parigi.

    A quasi un mese dal vertice Onu di Parigi, chiamato ad approvare il primo vero trattato internazionale sulla riduzione dei gas serra, una serie di studi scientifici disegna un cagionevole stato di salute per gli oceani planetari e per il pianeta Terra.

    Secondo i dati appena annunciati dalla Noaa, National Oceanic and Atmospheric Administration, l'agosto 2015 è stato il mese più caldo mai registrato dagli oceani. E la Nasa, chiamata invece a osservare il mondo dall'alto, ha proclamato che "i livelli del mare stanno salendo più rapidamente di 50 anni fa e si prevede un peggioramento nel futuro".

    "Oltre il 90% del calore prodotto dai gas serra viene assorbito dagli oceani — spiega Joshua Willis della Nasa — e questo calore fa sì che l'acqua si espanda e occupi un maggior volume. Così, le correnti di acqua calda sono più alte di quelle fredde, causando livelli del mare diversi" da una parte all'altra del pianeta. Mediamente, "negli ultimi 23 anni il livello del mare è cresciuto di sei centimetri", rimarca Willis. "Anche a causa di un secondo effetto indotto dal riscaldamento: lo scioglimento dei ghiacciai che aggiungono acqua dolce agli oceani".

    I ghiacciai della Groenlandia, dal 2004 a oggi, hanno perso 2.500 miliardi di tonnellate di ghiaccio, circa 300 miliardi di tonnellate all'anno. Intorno a Ferragosto, un blocco di di 12 chilometri quadrati si è staccato dal ghiacciaio Jakobshavn.

    Commenta Stefano Caserini, docente di Mitigazione dei cambiamenti climatici al Politecnico di Milano: "Siccome non siamo in grado di anticipare con precisione le conseguenze, la preoccupazione dovrebbe crescere, non diminuire".

    Mentre la natura sta lanciando un grido d'allarme, la parola va ora alla politica, che non è detto stia ad ascoltare.

    Correlati:

    Foto e ambiente, la bandiera di Sputnik sul fondo del Bosforo
    Pamela Anderson sarà invitata in Russia da ministro delle Risorse Naturali e dell'Ambiente
    Tags:
    gas serra, oceano, Ambiente
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik