21:59 20 Novembre 2017
Roma+ 10°C
Mosca+ 2°C
    Raid aereo russo contro ISIS in Siria

    Siria, nelle ultime 24 ore colpiti 86 obiettivi

    © Foto: Russian Defense Ministry
    Mondo
    URL abbreviato
    11430231

    Nelle ultime 24 ore gli aerei della Russia in Siria si sono levati nell’aria 88 volte, colpendo 86 obiettivi dello “Stato islamico”, ha comunicato il portavoce del ministero della Difesa della Russia, generale Igor Konashenkov.

    "Nelle ultime 24 ore gli aerei Su-34, Su-24M e Su-25SM hanno compiuto 88 missioni contro 86 obiettivi dell'infrastruttura terroristica nelle province di Raqqa, Hama, Idlib, Latakia e Aleppo", — ha detto il generale.

    Gli attacchi hanno riguardato centri di comando, stati maggiori di campo, depositi di armi e munizioni, mezzi militari, fabbriche che producono esplosivi, campi e basi dei terroristi, ha elencato il generale, aggiungendo che dopo le missioni tutti gli aerei russi sono rientrati nella base di Khmeimim.

    Il generale Konashenkov ha anche rilevato che l'ISIS ha cambiato la tattica di rifornimento dei reparti, dislocati lungo la linea del fronte.

    "I nostri droni registrano questi spostamenti dei terroristi, individuando i punti di transito e i capisaldi sia in pianura che in montagna, che poi vengono attaccati dall'aria", — egli ha detto.

    Secondo il generale, alcuni gruppi dello "Stato islamico" sono pronti a ritirarsi dalla zona dei combattimenti, in quanto non riescono a ricevere armi e munizioni.    

    Correlati:

    Los Angeles Times: Russia ha limitato le possibilità di USA in Siria
    Siria, Lavrov: Russia pronta a collaborare con l’Esercito siriano libero
    I caccia “Su-30” sono i protagonisti dell'operazione russa in Siria contro ISIS
    Tags:
    Raid contro "Stato islamico", Siria
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik