09:09 21 Novembre 2017
Roma+ 8°C
Mosca0°C
    Damasco

    Siria, attaccata l’ambasciata russa a Damasco

    © Sputnik. Michael Alaeddin
    Mondo
    URL abbreviato
    51796217

    Colpi di mortaio contro il complesso della sede diplomatica durante una manifestazione di supporto all’intervento militare russo in Siria. Un testimone: nessuna vittima, ma “diversi feriti”.

    Attaccata oggi a colpi di mortaio l'ambasciata russa a Damasco.

    Lo ha riferito a Ria Novosti un dipendente della sede diplomatica russa in Siria, precisando che nessuno fra il personale diplomatico è stato colpito.

    Secondo quanto raccontato da un testimone oculare, "diversi proiettili" avrebbero bersagliato il luogo in cui era in corso una manifestazione di sostegno all'intervento militare russo sul territorio siriano contro le postazioni dello Stato islamico. Due proiettili — ha riferito il testimone — hanno colpito i distretti di al-Barada (all'esterno di un club sportivo) e di al-Adawi, provocando "diversi feriti".

    I luoghi in cui sono avvenute le esplosioni sono stati transennati.    

    Correlati:

    Siria, Lavrov: Russia pronta a collaborare con l’Esercito siriano libero
    I caccia “Su-30” sono i protagonisti dell'operazione russa in Siria contro ISIS
    Accordo tra Russia e coalizione USA per evitare “incidenti” nei cieli della Siria
    Rapporto del ministero della Difesa russo sui raid in Siria
    Tags:
    attacco, ambasciata, ISIS, Damasco, Siria
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik