06:42 25 Settembre 2018
Jens Stoltenberg

Stoltenberg: la NATO non entrerà nel conflitto in Siria

© REUTERS / Hazir Reka
Mondo
URL abbreviato
7201

La NATO non ha intenzione di intervenire nel conflitto in Siria come organizzazione, ma singoli Paesi-membri agiscono nella coalizione guidata dagli Stati Uniti, ha dichiarato oggi il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg.

"La NATO come alleanza non ha intenzione di intervenire nel conflitto in Siria. Agiscono singolarmente i Paesi-membri nella coalizione guidata dagli Stati Uniti," — ha detto il segretario generale, intervenendo nella riunione dell'Assemblea parlamentare della NATO a Stavanger, in Norvegia.

Dal 30 settembre la Russia conduce un'operazione militare aerea in Siria a sostegno dell'esercito di Assad contro i jihadisti. Il diritto internazionale consente l'uso della forza sul territorio di uno Stato estero o con una decisione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, o per legittima difesa, o su richiesta delle autorità dello Stato in questione.

Tags:
Terrorismo, Difesa, Sicurezza, Raid contro "Stato islamico", raid della Russia in Siria, ISIS, NATO, Jens Stoltenberg, Siria, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik