21:11 23 Novembre 2017
Roma+ 15°C
Mosca-4°C
    Caccia Rafale francesi

    Siria, raid della Francia su campo addestramento ISIS

    © AP Photo/ French Army
    Mondo
    URL abbreviato
    276782

    In Siria aerei della Francia hanno attaccato un campo di addestramento dello “Stato islamico”. Il ministro della difesa di Parigi, Jean-Yves Le Drian, ha comunicato che le bombe sono state sganciate da due caccia Rafale, rilevando che i bersagli sono stati colpiti.

    Il ministro ha anche sottolineato che il comando francese, sebbene svolga consultazioni con gli USA, è autonomo nelle sue decisioni.

    "Il cielo in Siria è controllato dagli USA. Sentiamo il loro parere, ma operiamo autonomamente", — ha detto Le Drian.

    È il secondo raid dell'aeronautica francese contro i combattenti siriani. Il primo attacco era stato sferrato il 29 settembre. Allora il governo francese ha spiegato che il bersaglio erano gli estremisti che progettavano degli attacchi terroristici in Francia. Il raid ha provocato una trentina di vittime, di cui almeno 12 minorenni, come comunicato dall'Osservatorio per i diritti umani.    

    Correlati:

    Primi raid aerei della Francia contro ISIS in Siria
    Tags:
    Raid contro "Stato islamico", Ministro della Difesa francese, Siria
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik