10:25 25 Novembre 2017
Roma+ 12°C
Mosca-6°C
    Vladímir Putin,

    Film, libri ed anche un i-phone d'oro, buon compleanno presidente Putin!

    © Sputnik. Alexei Druzhinin
    Mondo
    URL abbreviato
    142035452

    Libri, film e musica da sempre sono tra i regali più gettonati per le feste di compleanno. Nel giorno in cui il presidente della Federazione Russa compie 63 anni, ecco una collezione delle preferenze artistiche di Vladimir Putin.

    In molte interviste il presidente Putin ha dichiarato che il suo libro preferito della giovinezza è "Il Piccolo Principe" di Saint-Exupery, ma gli piaceva molto anche Aleksandr Duma. In seguito il presidente russo si è appassionato anche alla prosa di Goethe. A formare il suo carattere hanno contribuito anche i personaggi dei romanzi di Jack London, Jules Verne ed Hernest Hemingway, in particolar modo "il Vecchio e il Mare" ed "Addio alle Armi".

    Nella top-3 della letteratura russa del presidente Putin fanno parte Lev Tolstoj, Fyodor Dostoevskij e Vladimir Nabokov.

    Il poeta preferito di Putin è il filosofo persiano Umar Khayyām.

    Spostandoci sulla letteratura di genere non narrativo, grande favore presso il capo del Cremlino incontra il filosofo ortodosso russo Ivan Il'in, che Putin ebbe modo di citare nel 2006, quando disse che "il soldato russo rappresenta l'unità del popolo, la volontà, la forza e l'onore dello Stato".

    Per quanto riguarda il cinema, dei gusti di Vladimir Putin si sa ancora meno rispetto a quelli letterari. Tuttavia è noto che il suo ipotetico "mi piace" Putin lo darebbe al cinema sovietico. Una volta disse che il suo film preferito era "Chapaev" — uscito nel 1934 sulla vita dell'omonimo eroe bolscevico nella guerra civile, il quale disse: "Dove deve stare il comandante? Davanti, sul cavallo selvaggio".

    Putin a cavallo negli Altay
    © Sputnik. Vladimir Rodionov
    Putin a cavallo negli Altay

    Oltre a questo, Putin ha anche confessato che spesso ama rivedere i film sovietici degli anni '70, come "Osenniy Marafon" — Maratona d' Autunno di Georgij Danielija- sul destino dell'intellettuale Buzykin,  perennemente insicuro e indeciso.

    "Come la maggior parte delle persone non so cantare e neanche suonare, ma mi piace farlo" 

    Eppure non è del tutto vero. Nel repertorio del presidente russo ci sono come minimo due canzoni:  il canto patriottico sovietico "Da cosa ha inizio la patria" e la canzone americana "Blueberry Hill", che Putin una volta nel 2010 ha cantato in pubblico, seguendo le orme —e le ugole- di Elvis Presley, Led Zeppelin e Elton John.

    Vladimir Putin ama la musica classica, Mozart e Chaikovskiy, il gruppo patriottico russo "Lyube" ed in generale, come disse lui stesso: "Sono russo e amo la musica russa"

    Ribaltando la prospettiva, quello di Vladimir Putin è un brand vero e proprio ed i diversi prodotti con l'effige del presidente russo sono delle idee regalo, molto gettonate.

    Prime su tutte le magliette, che si trovano in tutti i tipi e per tutti i gusti e ritraggono il presidente Putin in alcune delle sue pose che più hanno "bucato il video". Si va dal Putin a cavallo al Putin in Crimea, alle riproduzioni della copertina di Time che lo ha eletto uomo dell'anno. Particolare non da poco, questo genere di souvenir si trova non solo in Russia, ma anche in altri paesi dell'est Europa, ad esempio a Belgrado.

    La medaglia d'oro nella corsa ai regali firmati "Putin" va però ad un'azienda italiana che ha realizzato un i-phone 6 in oro con, sul retro, il ritratto del presidente Putin. Ovviamente, in edizione limitata: 63 pezzi, tanti quanti gli anni che ha compiuto il presidente Putin.

    I-phone 6 PutinIIffg
    © RT.
    I-phone 6 Putin

     

    Correlati:

    Buon Compleanno, presidente Putin!
    La mostra "Universo di Putin" a Mosca
    Tags:
    compleanno, Vladimir Putin, Mosca
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik