11:58 19 Novembre 2018
Donbass bandiera

Elezioni nel Donbass, Donetsk e Lugansk disposte a rinviare la votazione

© Sputnik . Maksim Blinov
Mondo
URL abbreviato
0 72

Le repubbliche proclamate di Donetsk e Lugansk (DNR e LNR) sono disposte a rinviare le elezioni locali fino all’anno venturo, ma insistono sull’attuazione, da parte di Kiev, di tutti gli accordi sottoscritti a Minsk.

Lo hanno dichiarato i rappresentanti plenipotenziari di Donetsk e Lugansk presso il Gruppo di contatto per il Donbass, Denis Pushilin e Vladislav Deynego. Il relativo comunicato è stato pubblicato sul sito dell'agenzia di stampa di Donetsk.

"Sulla base del lavoro che è stato svolto si comunica che DNR e LNR sono disposte a rinviare all'anno prossimo le elezioni, fissate per il 18 ottobre e il 1 novembre", — dice il documento.

Il governo dell'Ucraina ha indetto le elezioni amministrative per il 25 di questo mese, mentre le autorità delle autoproclamate LNR e DNR volevano svolgere la votazione, rispettivamente, il 1 novembre e il 18 ottobre.

Pushilin e Deynego hanno anche dichiarato che le due repubbliche insistono sulla loro partecipazione alla stesura della legge speciale sulle elezioni nel Donbass.    

Correlati:

Pushilin: delle elezioni nel Donbass si potrebbe parlare in “formato Normandia”
Lavrov: Kiev fa tutto il possibile per non far svolgere le elezioni nel Donbass
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik