19:31 16 Novembre 2018
Jihadista di ISIS

Imam sauditi invitano alla jihad in Siria contro le forze russe

© flickr.com / Zoriah
Mondo
URL abbreviato
9447

Gli imam, alcuni dei quali membri dell'Unione internazionale degli studiosi musulmani, legata ai Fratelli musulmani, hanno esortato "tutti coloro che sono in grado di rispondere alla chiamata della jihad”.

Un gruppo di cinquantadue predicatori sauditi, tra cui molti professori universitari, hanno invitato il pubblico musulmano a "correre" per combattere in Siria contro le forze russe. Lo riferisce l'emittente panaraba al Arabiya.

Gli imam, alcuni dei quali membri dell'Unione internazionale degli studiosi musulmani, legata ai Fratelli musulmani, hanno esortato "tutti coloro che sono in grado di rispondere alla chiamata della jihad, anche al di fuori dell'Arabia Saudita", e hanno chiesto ai combattenti dell'opposizione siriana di "unificare il loro fronte", invitando chiunque sia in grado di combattere a non lasciare la Siria.

Secondo gli esperti, mediante tale appello i predicatori stanno cercando di coinvolgere nel conflitto in Siria i giovani musulmani di Arabia Saudita e Paesi del Golfo, ricordando i mujahideen che combatterono contro i sovietici durante la guerra in Afghanistan negli anni '80. 

Correlati:

Nell'ultimo giorno distrutti 9 obbiettivi di ISIS nei raid russi in Siria
Raid russi e paura per offensiva di Assad: in fuga da Siria combattenti ISIS e jihadisti
Continua la distruzione di ISIS a Palmira: distrutto l'Arco del Trionfo di epoca romana
Il ritorno dei caccia russi dopo i raid contro ISIS in Siria
Tags:
raid aerei, Raid contro "Stato islamico", raid della Russia in Siria, crisi in Siria, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik