04:50 15 Novembre 2018
Esercitazioni militari congiunte tra Polonia e NATO

Nuovo centro di contro spionaggio Nato in Polonia

© flickr.com / US Army Europe Images
Mondo
URL abbreviato
1213

Il centro d'eccellenza avrà una filiale nella città slovacca di Lesk.

Entro la fine del 2015 la Nato aprirà a Cracovia, in Polonia, un centro d'eccellenza per accrescere le sue capacità di controspionaggio di fronte alle "minacce dell'Est e del Sud". Lo ha annunciato oggi il ministero polacco della Difesa.

Nel centro si terranno attività congiunte "in vista dell'identificazione e della lotta alle minacce all'intelligence", ha dichiarato il colonnello Jacek Sonta, portavoce del ministero.

Il centro di Cracovia (Counter Intelligence Center of Excellence della Nato), la cui creazione è stata formalmente decisa la scorsa settimana a Norfolk, negli Stati Uniti, avrà una filiale per l'addestramento militare a Lest, nel Sud della Slovacchia.

La Nato possiede già altri 21 centri d'eccellenza in 28 Paesi, le cui attività vanno dalla medicina militare alla lotta al terrorismo, dalla sicurezza energetica alla cyber difesa.

Correlati:

NATO, iniziate imponenti esercitazioni nel Mediterraneo: a Napoli e Trapani centri comando
Afghanistan, NATO ammette di aver colpito per errore ospedale di “Medici Senza Frontiere”
Segretario NATO: la Russia in Siria non intralci la coalizione USA contro l'ISIS
Tags:
Controspionaggio, Spionaggio, NATO, Slovacchia, Polonia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik