14:16 23 Novembre 2017
Roma+ 18°C
Mosca-3°C
    Palmira, Siria

    Continua la distruzione di ISIS a Palmira: distrutto l'Arco del Trionfo di epoca romana

    © Foto: Bernard Gagnon
    Mondo
    URL abbreviato
    118806

    I fondamentalisti dello "Stato Islamico" hanno fatto saltare in aria l'antico Arco del Trionfo di epoca romana nella città di Palmira, situata nella Siria centrale, ha detto a Sputnik Maamoun Abdel-Karim, direttore dei musei storici e del patrimonio culturale della Siria.

    Secondo il direttore, ci sono testimoni che hanno visto gli estremisti piazzare gli esplosivi intorno alla struttura.

    Ha evidenziato come l'Arco del Trionfo sia "una grande perdita per la storia…quello che vediamo oggi è il preludio alla completa distruzione del sito archeologico di Palmira."

    Lo storico siriano ha sottolineato che le speranze per salvare Palmira sono riposte nell'esercito siriano, che deve immediatamente passare all'offensiva e liberare la città con il supporto dei caccia russi.

    "L'alleanza attuale con la Russia, volta a combattere ISIS, scriverà nuove pagine di storia in lettere d'oro," — ha detto Abdel-Karim.

    La costruzione dell'Arco del Trionfo alto 20 metri risale alla fine del 2° secolo d.C. durante il regno dell'imperatore Settimio Severo. Come tutta la città è stato costruito nello stile architettonico romano. In cima all'arco era inciso il nome dell'imperatore che aveva ordinato la costruzione dell'opera.

    Tags:
    Cultura, Storia, Arte, raid della Russia in Siria, Esercito, ISIS, Palmira, Siria
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik