13:26 31 Maggio 2020
Mondo
URL abbreviato
0 473
Seguici su

Il ministero della Difesa russo ha postato il primo video dei raid aerei contro gli obiettivi di ISIS avvenuti il 30 settembre. Ad oggi il video ha segnato 3.972.861 visualizzazioni. Complessivamente il canale ufficiale del ministero della Difesa ha postato 5 video girati in Siria, gli ultimi 2 caricati sono stati caricati poche ore fa.

Il primo video del ministero della Difesa della Russia ha immortalato gli attacchi aerei contro obiettivi del gruppo terrorista dello "Stato Islamico" (ISIS) in Siria, con quasi 4 milioni di visualizzazioni sul canale ufficiale del dicastero su YouTube. Il secondo video, che racconta le notti di raid dell'Aviazione russa, ha segnato 1 milione di visualizzazioni.

Da mercoledì 30 settembre la Russia ha iniziato a compiere attacchi aerei mirati contro gli obiettivi dello "Stato Islamico" in Siria. La sera stessa il ministero della Difesa aveva postato il primo filmato degli attacchi aerei contro un centro di comando e un quartier generale di ISIS in Siria, situati in un altopiano.

Tags:
Youtube, internet, Società, raid della Russia in Siria, Aviazione, Il Ministero della Difesa, ISIS, Siria, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook