14:20 23 Novembre 2017
Roma+ 18°C
Mosca-3°C
    Migranti a Budapest

    I Paesi più accoglienti per i migranti

    © AP Photo/ Frank Augstein
    Mondo
    URL abbreviato
    138540

    Secondo i dati dell'Eurostat, l'Ungheria sta al primo posto per numero dei migranti accolti. La maggior parte dei profughi arrivati nell'Ungheria, aggiunge l'agenzia di statistica, è fuggita dalla Siria.

    Secondo i dati dell'Eurostat, fin dall'anno 2008 il flusso dei profughi è quasi triplicato. I Paesi-leader per l'accoglienza dei migranti sono l'Ungheria, la Svezia e l'Austria che hanno accolto rispettivamente 9.929, 5.052 e 3.328 persone per un milione di abitanti. È interessante che il 72% dei migranti sono uomini e solo il 28% sono donne. Il 49% di tutti i profughi sono maschi tra 14 e 34 anni.

    Sputnik.Fatti - Flussi dei profughi
    Sputnik.Fatti - Flussi dei profughi

     

    Il progetto Sputnik-Fatti.

    Il nuovo progetto dell'agenzia internazionale di informazione e radio Sputnik, nell'ambito del quale vengono pubblicati i dati sui temi sociopolitici attuali, basati sulle rilevazioni statistiche condotte dai singolo paesi e dalle organizzazioni internazionali (ONU, WTO, OMS e così via).

    Sputnik (sputniknews.com) è un'agenzia d'informazione e network radiofonico con nuovi hub multimediali in dozzine di paesi. Sputnik trasmette attraverso internet, radio digitale e analogica, applicazioni mobili e social network.

    Correlati:

    Ministri degli Esteri di Russia e Ungheria hanno discusso problema dei profughi nella UE
    Marine Le Pen elogia Ungheria: Orban unico difensore di Schengen contro clandestini
    La Germania traduce la costituzione in arabo per i migranti
    Tags:
    Migranti, Profughi, crisi in Siria, Siria, Europa, Ungheria
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik