09:05 21 Novembre 2017
Roma+ 8°C
Mosca0°C
    Caccia russo SU-27SM.

    Monito del Cremlino: molta disinformazione sull'operazione della Russia in Siria

    © Sputnik. Vitaliy Ankov
    Mondo
    URL abbreviato
    236781

    Il Cremlino ha esortato a prestare molta attenzione a tutte le informazioni relative all'impiego delle forze aeree russe in Siria, dal momento che circolano molte notizie distorte o false, ha affermato Dmitry Peskov, segretario stampa del presidente russo.

    "Serve prestare particolare attenzione nell'analizzare tutte le informazioni: ci sono molte notizie distorte, disinformazione, molte notizie sono false. Per questo serve ora trovare meccanismi per il coordinamento delle informazioni, come più volte detto dal presidente Putin. Questi meccanismi funzionano. Non serve finire vittime di questa informazione distorta," — ha detto Peskov.

    La Russia ha iniziato ad effettuare attacchi aerei sulle posizioni di ISIS in Siria in risposta alla richiesta del presidente Bashar Assad. Allo stesso tempo la coalizione guidata dagli Stati Uniti conduce raid aerei sulle posizioni di ISIS in Siria in elusione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite e senza coordinare le sue operazioni con le autorità siriane.  

    Tags:
    Terrorismo, Propaganda, Politica Internazionale, Occidente, Bombardamenti, servizio stampa del Cremlino, Cremlino, Aviazione, mass media, ISIS, Dmitry Peskov, Siria, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik