06:31 22 Novembre 2017
Roma+ 7°C
Mosca0°C
    Bombardamenti coalizione anti-ISIS a Kobani, Siria

    Siria, ISIS: 30 jihadisti uccisi dai raid francesi

    © AP Photo/ Vadim Ghirda
    Mondo
    URL abbreviato
    0 28114

    I particolari dell'attacco, portato dai caccia francesi nell'est della Siria, diffusi da una ONG siriana. Hollande: presto nuovi attacchi.

    E' di 30 morti e una ventina di feriti il bilancio del primo attacco portato dai caccia dell'Aeronautica militare francese in Siria. A riferire i dettagli dell'operazione è stato oggi il portavoce dell'Osservatorio per i diritti umani in Siria, Rami Abdel Rahmane. Secondo la ricostruzione offerta da Rahmane i raid francesi avrebbero colpito un campo di addestramento del califfato nella provincia di Deyr az Zor, uccidendo 30 terroristi. Tra le vittime, secondo quanto riportato dal portavoce della ONG anche 12 giovanissimi "combattenti".

    Il presidente francese Francois Hollande ha confermato che 6 aerei da guerra transalpini hanno raggiunto l'obiettivo, colpendo un campo di addestramento dell'ISIS nella città di Jalala, sottolineando come nelle prossime settimane i raid sono destinati ad intensificarsi. 

    Correlati:

    I raid francesi in Siria sono una risposta alla Russia
    Per la Russia i raid aerei della Francia in Siria violano il diritto internazionale
    Primi raid aerei della Francia contro ISIS in Siria
    Tags:
    attacco, raid, ISIS, Francia, Siria
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik