12:24 15 Ottobre 2018
Bandiere della Catalogna

Mosca: situazione in Catalogna è questione interna della Spagna

© AP Photo / Francisco Seco
Mondo
URL abbreviato
3151

Mosca spera che i processi politici in Catalogna si sviluppino nel quadro della legislazione esistente, ha dichiarato una fonte del minisero degli Esteri della Russia, commentando le elezioni regionali di domenica scorsa nella Comunità Atonoma di Catalogna

"Crediamo che la situazione in Catalogna sia una questione interna della Spagna. Il ministero degli Esteri della Russia tradizionalmente non commenta questioni relative alla vita politica interna degli Stati esteri", — ha detto l'interlocutore all'agenzia RIA Novosti.

"Speriamo che i processi politici in questa regione spagnola possano svilupparsi nell'ambito della legislazione vigente in questo paese", — ha rilevato la fonte.

Ieri gli indipendentisti di "Uniti per il sì", che hanno vinto le elezioni, hanno annunciato l'avvio della procedura di secessione.

Alla luce di ciò il ministro degli Esteri della Spagna ha dichiarato che la proclamazione unilaterale dell'indipendenza "è vietata dalla Costituzione della Spagna e dalle Costituzioni di tutti gli altri Stati". Se Catalogna decide di uscire dal quadro del regno, ha precisato il ministro, "ciò non avrà alcuna forza giuridica e non sarà riconosciuto né dall'UE, né dall'ONU".    

Correlati:

In Catalogna vincono gli indipendentisti
Spagna, la Catalogna al voto: favoriti gli indipendentisti, Madrid trema
Tags:
Elezioni in Catalogna, Spagna
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik