14:20 23 Novembre 2017
Roma+ 18°C
Mosca-3°C
    Il presidente Putin alla 70° Assemblea Generale dell'ONU

    Discorso e brindisi con lo spumante italiano, Putin all'ONU visto dai social network

    © Sputnik. Michael Klimentyev
    Mondo
    URL abbreviato
    0 91781

    Gli occhi del mondo ieri erano puntati sull’Assemblea Generale dell’ONU ed in particolare sul discorso del presidente russo Vladimir Putin, che non si vedeva al palazzo di Vetro dal 2005. Ecco Come hanno reagito i social network all’intervento del presidente russo.

    Prima di tutto c’è stata grande attesa per l’arrivo di Putin al Palazzo di Vetro. Il presidente russo è giunto dopo che aveva parlato Obama, al momento dell’intervento del presidente cinese Xi Ximping. Al Palazzo di Vetro si siede negli scranni della Federazione Russa, vicino al ministro degli esteri Lavrov.

     

     

     

     

     

    Maliha Lohdi, rappresentante permamente del Pakistan all'ONU, invece è riuscita a incontrare Putin e stringerle la mano ed ha pubblicato su twitter la foto proprio mentre stava per iniziare l'intervento del presidente.

    Maliha Lohdi, rappresentante permamente del Pakistan all'ONU
    © Sputnik.
    Maliha Lohdi, rappresentante permamente del Pakistan all'ONU

    Sondaggio

    Attivo fino al 22.10.2015
    Quale frase del Presidente Putin all'ONU vi è piaciuta di più?
    • Tutto il discorso
      38.5% (105)
    • "Vi rendete conto di cos'avete fatto?" - ai partner occidentali sul medioriente
      18.3% (50)
    • "Occorre creare in tutto il mondo uno spazio di sicurezza comune, per tutti - non per alcuni prescelti"
      6.2% (17)
    • "Nessuno è obbligato a sottostare ad un unico modello di sviluppo, riconosciuto da qualcuno come l'unico giusto"
      22.3% (61)
    • "L'ISIS non è nato da solo, ma è stato creato per combattere regimi non graditi"
      14.7% (40)
    Il discorso di Vladimir Putin di fronte all'Assemblea Generale dell'ONU è durato circa 40 minuti. A differenza di Barack Obama, che ha parlato a braccio, il presidente russo aveva il testo del discorso scritto. Nel suo intervento ha ribadito la centralità dell'ONU, purchè questa avvenga nel segno della colleggialità e del dialogo e non del prevalere di un unico modello di giudizio. Successivamente, senza mai apertamente nominare gli USA, ha fatto capire di chi sia l'idea delle rivoluzioni colorate negli ex paesi dell'Unione Sovietica, del cambio di potere in Ucraina e degli sconquassi in medioriente.

    Putin si prende tutta la posta
    © Sputnik.
    Putin si prende tutta la posta
    Reazioni al discorso di Putin su twitter
    Reazioni al discorso di Putin su twitter

     

     

    La frase che più di tutte ha "bucato il video" tra quelle pronunciate da Putin è stata senza dubbio la domanda rivolta ai "partner occidentali" su quanto commesso per destabilizzare il medioriente:


    Purtroppo, molti nostri lettori ci hanno segnalato che in Italia in diretta è stato trasmesso soltanto il discorso di Obama, mentre i media hanno ignorato l'intervento di Vladimir Putin. Non è andata così invece a Damasco, dove questa ragazza ascolta il discorso del presidente russo seduta al tavolo di un caffè.

    Путин в Дамаске)

    Фото опубликовано @sashakots Сен 28 2015 в 9:31 PDT

     

    Nel frattempo, la delegazione ucraina, abbandonava la sala del Palazzo di Vetro.

    Dopo il discorso di fronte all'Assemblea Generale, il "clou" della serata di ieri è stato il colloquio tra Putin e Obama. I due prima si sono incontrati al ricevimento indetto dal presidente dell'ONU Ban Ki Moon ed hanno brindato con uno spumante italiano:

    Un pò gelido come brindisi, ma tant'è, del resto i due capi di stato non si vedevano da più di un anno e mezzo. E Chissà se questo particolare avrà addolcito il boccone amaro di Matteo Renzi

     

    Correlati:

    Putin all' ONU: intervista, discorso, e incontro con Obama
    Siria, ISIS, terrorismo, Islam e sanzioni: l'intervento di Putin all'ONU
    L'intervento di Putin all'ONU
    Tags:
    Vladimir Putin, Incontro, Barack Obama, New York
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik