09:26 22 Agosto 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 24°C
    Vladimir Putin e Barack Obama

    I 5 incontri Putin-Obama prima di quello di New York

    © Sputnik. Aleksey Nikolskyi
    Mondo
    URL abbreviato
    0 84131

    Tutto il mondo aspetta l'incontro tra Vladimir Putin e Barack Obama che si svolgerà a New York, ai margini dell'Assemblea dell'ONU. Si tratterà del sesto incontro fra i due capi di stato. Ripercorriamo i precedenti.

    1 Per la prima volta Vladimir Putin e Barack Obama si sono incontrati il 7 luglio 2009 a Mosca, quando il presidente USA era al primo mandato e l'attuale capo di stato russo era primo ministro. Nel corso di una colazione di lavoro i due hanno discusso i precedenti delle relazioni politiche russo americane e le prospettive di sviluppo della cooperazione fra i due paesi in ambito commerciale ed economico.

    Il primo incontro tra Putin e Obama nel luglio 2009
    © Sputnik. Alexei Druzhinin
    Il primo incontro tra Putin e Obama nel luglio 2009

    2 Il secondo faccia a faccia tra Putin e Obama si è svolto il 18 giugno 2012, nell'ambito del G 20 a Los Cabos, in Messico. In quell'occasione Vladimir Putin per la prima volta ha incontrato Barack Obama da presidente della Federazione Russa. Al termine dell'incontro è stata firmata una dichiarazione comune che conteneva la posizione dei due paesi su questioni quali lo sviluppo commerciale tra USA e Russia, anche in relazione all'ingresso di quest'ultima nel WTO, il problema della non proliferazione degli armamenti, il programma nucleare iraniano, la situazione in Corea del Nord e Medioriente, compresa la Siria. Inoltre, nella dichiarazione veniva sottolineato l'intento comune a proseguire la lotta contro il narcotraffico, la criminalità di frontiera ed altre sfide moderne.

    3 Ad un anno di distanza, il 17 giugno 2013, il presidente russo Vladimir Putin ha incontrato il presidente USA Barack Obama nell'ambito del G8 sul lago di Loch Ern nell'Irlanda del Nord. I leader dei due paesi si sono accordati su una serie di questione pratiche: ampliare il dialogo fra il primo ministro russo e il vice presidente americano, utilizzare la linea diretta per lo scambio di messaggi urgenti nella sfera della sicurezza cibernetica, organizzare un incontro bilaterale a Mosca ed intensificare le trattative sulla regolamentazione della crisi siriana. A conclusione dell'incontro il presidente USA aveva ringraziato il presidente russo per la collaborazione offerta nelle indagini sull'attentato alla maratona di Boston nell'aprile del 2013, il più grave atto terroristico dopo l'11 settembre. Anziché 1 ora, come previsto, Obama e Putin sono rimasti a colloquio per 1 ora e 50 minuti.

    Vladimir Putin e Barack Obama al summit del G8 il 17 giugno 2013
    © Sputnik. Sergey Guneev
    Vladimir Putin e Barack Obama al summit del G8 il 17 giugno 2013

    4 Il 6 settembre 2013 i leader di Russia e USA si sono incontrati nel corso del G20 a San Pietroburgo. Al centro della discussione, durata 30 minuti, fra i due c'è stata la Siria. Come confermato da Putin al termine del colloquio, l'incontro fra i due si è svolto in un'atmosfera cordiale, ma alla fine ognuno è rimasto sulle proprie posizioni.

    Vladimir Putin dà il benvenuto ad Obama al G20 di San Pietroburgo
    © Sputnik. Michael Klimentyev
    Vladimir Putin dà il benvenuto ad Obama al G20 di San Pietroburgo

    5 L'incontro successivo si è tenuto il 6 giugno 2014, in occasione dell'anniversario dello sbarco in Normandia ed in piena crisi politica ucraina, che è stata al centro del colloquio fra Putin e Obama in quel di Ouistreham, al termine del quale i due capi di stato hanno espresso la necessità di porre fine alle violenze ed alle attività armate nel sud est del paese.

    Obama e Putin sul monitor gigante alle celebrazioni per il 70° dello Sbarco in Normandia
    © Sputnik. Sergey Guneev
    Obama e Putin sul monitor gigante alle celebrazioni per il 70° dello Sbarco in Normandia

    L'11 novembre 2014 Putin e Obama si sono visti per l'ultima volta a Pechino, in occasione del summit ATES, dove nel corso di un breve colloquio in piedi hanno toccato i temi caldi di Siria, Ucraina e Iran.

    Nel 2015 i contatti tra i due leader si sono limitati a tre  conversazioni telefoniche,  l'11 febbraio, il 26 giugno ed il 15 luglio.

    Correlati:

    Russia-Iran, Putin vedrà a New York anche il presidente Rouhani
    Putin alla CBS: "io e i russi abbiamo una cosa in comune, l'amore per la Patria"
    Tags:
    Incontri all'ONU, Incontro, Vladimir Putin, Barack Obama, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik