22:00 20 Novembre 2017
Roma+ 10°C
Mosca+ 2°C
    Moschea di Mosca

    A Mosca apre la più grande moschea d'Europa

    © Sputnik. Vladimir Astapkovich
    Mondo
    URL abbreviato
    189062

    Si prevede che alla cerimonia d'inaugurazione prenderanno parte il leader palestinese Mahmoud Abbas, il presidente della Turchia Recep Tayyip Erdogan e il capo di Stato del Kazakistan Nursultan Nazarbayev.

    Il Consiglio dei Mufti si è rifiutato di fornire informazioni più dettagliate su chi prenderà parte all'inaugurazione del luogo di culto, spiegando che fino all'ultimo verranno concordate le visite delle personalità più importanti.

    Oggi la moschea di Mosca aprirà ancora una volta le sue porte ai visitatori dopo la fine dei lavori di ristrutturazione. Il luogo di culto islamico era stato costruito nel 1904 a spese dell'uomo d'affari del Tatarstan Salih Erzin secondo la tradizione architettonica della sua terra d'origine. In epoca sovietica la moschea non era stata chiusa, rimanendo l'unico luogo di culto musulmano aperto. La ristrutturazione su larga scala della moschea è iniziata nel 2005.

    Dopo i lavori l'edificio è aumentato di 20 volte. Ora l'area della moschea è di oltre 19mila metri quadrati, capaci di accogliere contemporaneamente 10mila fedeli per le preghiere. L'edificio di 6 piani è dotato di 7 ascensori e di tutti i servizi necessari per i fedeli, oltre ad impianti per i disabili. In alcune sale sono stati posti grandi schermi che trasmetteranno ciò che accade nella parte centrale della moschea. L'altezza della cupola principale è di 46 metri con un diametro di 27 metri.

    Come osservato dal Consiglio dei Mufti, la moschea sarà la più grande in Europa in termini di capacità e sarà non solo una moschea come percepito nel senso comune, ma l'intero complesso avrà una sala conferenze, una biblioteca, un museo, una galleria d'arte, una sala stampa e camere d'albergo. Successivamente nel complesso troveranno posto l'Istituto Islamico, la madrasa e il Centro culturale.

    Inoltre la sua cupola è ricoperta d'oro, così come i minareti.

    Secondo il Consiglio dei Mufti, la ristrutturazione della moschea di Mosca è costata complessivamente circa 170 milioni di dollari. I lavori sono stati finanziati con le donazioni dei musulmani di Mosca e di imprenditori. In onore dei benefattori è stato rilasciato anche un libro speciale, che contiene i nomi di tutti coloro che hanno contribuito alla ricostruzione della moschea.

    Tags:
    Islam, Religione, Società, Moschea, Mosca, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik