17:50 25 Settembre 2018
Tatari di Crimea

Russia, Cremlino respinge accuse di violazione diritti Tatari in Crimea

© AP Photo / Max Vetrov
Mondo
URL abbreviato
0 43

Le accuse sulle presunte violazioni da parte della Russia nei confronti dei Tatari residenti in Crimea sono infondate.

Lo ha detto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov aggiungendo che "non riflettono la situazione reale" nella zona.

La scorsa settimana, il presidente ucraino Petr Poroshenko ha riferito che avrebbe sollevato la questione della presunta oppressione dei tatari della Crimea nel discorso all'Assemblea Generale delle Nazioni Unite.    

Correlati:

Putin: la questione dei Tatari di Crimea sfruttata per compensi stranieri
Tags:
Petro Poroshenko, Diritti Umani, diritti, Assemblea Generale delle Nazioni Unite, ONU, Dmitry Peskov, Russia, Crimea
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik