21:42 18 Ottobre 2018
Convoglio di aiuti umanitari russi per Donetsk e Lugansk

Ucraina: nuovo convoglio umanitario russo per Donetsk e Luhansk

© Sputnik . Sergey Pivovarov
Mondo
URL abbreviato
0 31

Lo ha annunciato un portavoce del ministero delle Emergenze russo. Composto da oltre 100 veicoli, trasporta più di 1.200 tonnellate di aiuti fra cibo, cereali, farina, the e libri scolastici e universitari.

Il trentottesimo convoglio di aiuti umanitari russi per la gente del tormentato sud-est dell'Ucraina è partito per le regioni di Donetsk e Luhansk. Lo ha annunciato questa mattina un portavoce del ministero delle Emergenze russo, precisando che, una volta giunto al confine, il convoglio si dividerà in due gruppi, diretti rispettivamente nelle regioni di Donetsk e Luhansk. Il convoglio è composto di oltre 100 veicoli che trasportano più di 1.200 tonnellate di aiuti fra cibo, cereali, farina, the e libri scolastici e universitari.

Dall'agosto 2014 Mosca ha inviato più di 45 mila tonnellate di aiuti umanitari nel Donbass. All'inizio della settimana, il ministero degli Esteri russo aveva raccomandato a Kiev di evitare azioni che potrebbero condurre a un deterioramento della crisi umanitaria nel Donbass, sottolineando come i bombardamenti effettuati dalle forze guidate da Kiev e le restrizioni sul transito dei convogli e sulla distribuzione delle risorse idriche attraverso la linea di contatto fra le parti in conflitto siano state le cause principali della crisi umanitaria.    

Correlati:

Russia, partito per l’Ucraina un'altro convoglio di aiuti umanitari
Kiev annuncia rafforzamento delle linee di difesa nonostante la tregua nel Donbass
Russia, un convoglio umanitario per l’Ucraina
La Russia chiede un rapporto all'OSCE sulla situazione nel Donbass
Tags:
convoglio umanitario, aiuti umanitari, Repubblica Popolare di Lugansk, Repubblica popolare di Donetsk, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik