19:47 24 Novembre 2017
Roma+ 17°C
Mosca-4°C
    Evacuazine in un centro commerciale a Santiago dopo un terremoto devastante

    Il Cile trema, 1 milione di evacuati per il rischio tsunami

    © AP Photo/ Nadia Perez
    Mondo
    URL abbreviato
    0 12110

    Nella notte una violenta scossa di terremoto ha colpito il Cile centrale, gettando l'intero Paese nel caos: paura di una replica e allarme tsunami tengono in apprensione la presidente Bachelet.

    E' di 5 vittime accertate il bilancio del violento terremoto che ha scosso questa notte il Cile. Alle 19.54 ora locale di ieri la terra ha tremato una rima volta, con una scossa violentissima e definita "molto lunga" dai cittadini della capitale Santiago, di magnitudo 8,3 della scala Richter, replicando nel corso della serata diverse volte, fino alle 32 scosse registrate cinque ore dopo che la terra aveva tremato per la prima volta.

    Le autorità cilene hanno reso noto che oltre 1 milione di persone è stato evacuato preventivamente per il pericolo rappresentato dallo tsunami che potrebbe essere scaturito dallo sciame sismico. L'epicentro della prima forte scossa infatti è stato registrato non lontano dal Pacifico, a Canela Baja, generando preoccupazione per le onde alzatesi subito di 4 metri dopo le prime scosse.

    Poche ore dopo il primo terremoto la presidente cilena Michelle Bachelet ha cercato di rassicurare la popolazione, dichiarando la massima allerta per ulteriori repliche.

    "Anche se c'è stato uno tsunami — ha detto in conferenza stampa — il flusso delle ondate sta calando, ma ci possono essere altre repliche. Stiamo quindi valutando minuto per minuto la situazione".

    Il ministro degli Interni Mahmud Aleuy ha dichiarato che quello registrato questa notte è il sesto terremoto più violento nella storia del Paese ed il primo per intensità registrato quest'anno. 

    Correlati:

    Eruzione del vulcano Calbuco in Cile
    Terremoto di magnitudo 8,5 in Giappone
    In Nepal nuova potente scossa di terremoto
    Devastante terremoto in Nepal
    Tags:
    calamità naturale, terremoto, Michelle Bachelet, Cile
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik