23:15 23 Novembre 2017
Roma+ 14°C
Mosca-4°C
    Altra bufala CIA

    Aiuto, la Russia si espande in Siria! Smascherata l'ennesima bufala della CIA

    © AP Photo/ J. Scott Applewhite
    Mondo
    URL abbreviato
    62056372

    Mentre i media occidentali suonano l'allarme sulle nuove foto che mostrano l'espansione della base per gli elicotteri russi in Siria, Sputnik ha scoperto da dove arrivano in realtà queste immagini.

    Le immagini satellitari dell'aeroporto di Latakia in Syria, confermano i report sulla presenza di aerei cargo-militari russi sulla pista di atterraggio della base che i russi sembra stiano usando come base delle operazioni.

    Stratfor's satellite images
    Airbus/Stratfor (Screenshot)
    Stratfor's satellite images

    Eppure, come spiega Becker, tutto questo appare alquanto ingenuo:

    La Russia ha confermato ufficialmente di trasportare forniture militari in Siria. Non è una cosa nuova e neanche una rivelazione angelica, come viene proposto al lettore. Non c'è bisogno di immagini satellitari, perché la Russia ha apertamente fornito appoggio militare e commerciale alla Siria per decenni.

    La Stratfor, dal canto suo, ha una lunga storia di uscite sensazionalistiche, compresa la recente previsione secondo cui il collasso di Russia, Cina e Unione Europea potrebbe avvenire prima del 2025. Il suo fondatore, George Friedman aveva anche predetto una guerra tra USA e Giappone dopo la fine della Guerra Fredda: un'affermazione che più sbagliata non poteva essere.

    Del resto, Stratfor lavora da tempo a fianco della CIA, che ha sempre condotto campagne contro la Russia, come spiega a Sputnik Vladimir Kozin, direttore dell'Istituto russo di Studi Strategici:

    E' una commedia recitata secondo copione. Propaganda mascherata da giornalismo e pompata da un gruppo di accademici e ufficiali del Pentagono in pensione, che cercano di fare nuovi profitti inventandosi degli scoop.

     

    Correlati:

    50 spie rivelano: falsificati i dati dell'intelligence sull'ISIS per far piacere a Obama
    Ucraina, 90% di quello che riferiva intelligence militare in estate 2014 era falso
    Tags:
    Diplomazia Internazionale, intelligence militare, Siria, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik