00:15 20 Novembre 2019
Chiesa ortodossa

Per la prima volta si è esibito a Saronno il coro sinodale del patriarcato di Mosca

© AFP 2019 / ALEXANDER NEMENOV
Mondo
URL abbreviato
270
Seguici su

Una cinquantina di elementi del coro sinodale del Patriarcato di Mosca sotto la direzione del maestro Alexey Puzakov ha cantato nella cattedrale di Saronno le opere di Sviridov, Bortniansky, Lvov, Tchaikovsky, Rachmaninov, Chesnokov e dei compositori contemporanei, ha segnalato il metropolita Hilarion.

Il concerto del coro sinodale di Mosca ha riscosso successo a Saronno, centro non lontano da Milano; gli abitanti hanno sentito nella cattedrale di San Pietro e Paolo la "Musica sacra russa attraverso 5 secoli", riferisce RIA Novosti.

Una cinquantina di elementi del coro sinodale del Patriarcato di Mosca sotto la direzione del maestro Alexey Puzakov ha cantato nella cattedrale di Saronno le opere di Sviridov, Bortniansky, Lvov, Tchaikovsky, Rachmaninov, Chesnokov e dei compositori contemporanei, ha segnalato il metropolita Hilarion, direttore del dipartimento per le relazioni ecclesiastiche esterne del Patriarcato di Mosca.

La cattedrale era piena di gente, che con entusiasmo ha applaudito il coro russo.

Secondo il parroco della chiesa, hanno assistito al concerto almeno 12mila persone (la città registra 40mila residenti).

La cattedrale è stata costruita nel 1905 sopra le rovine di una chiesa del XV secolo e conserva molti oggetti di culto e di grande valore. Ad esempio il crocifisso del XVI secolo è ornato con i gioielli di una collana, donati alla chiesa da alcuni cittadini del posto in segno di gratitudine per la fine della Seconda Guerra Mondiale.

Il concerto di Saronno, come dichiarato nel suo programma, si è svolto nell'ambito della visita alla diocesi del metropolita Hilarion, che oggi aprirà l'esposizione "La missione della Chiesa Ortodossa Russa nel mondo moderno" all'EXPO 2015 di Milano, dove terrà una conferenza e incontrerà il cardinale Angelo Scola.

Il coro sinodale del Patriarcato di Mosca è stato creato nel 1721 ed è esistito fino al 1918. E' stato ricostituito nel 2009 nella chiesa moscovita in cui l'abate è il metropolita Hilarion. In questo decennio, in questa chiesa si conserva la tradizione della scuola canora sacra di Mosca sotto la guida del reggente Nikolay Matveyev.

Tags:
Cultura, Musica, Società, Chiesa Cattolica, Chiesa Ortodossa, Metropolita Hilarion, Milano, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik