11:12 23 Settembre 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 8°C
    Esercito USA

    USA, colpo di stato non sarebbe impossibile

    © flickr.com/ Program Executive Office Soldier
    Mondo
    URL abbreviato
    7211666

    Circa il 29% degli americani sarebbe solidale con l’esercito nel caso di un ipotetico colpo di stato contro le autorità civili, informa il centro di ricerca YouGov.

    Dal sondaggio, svolto dal centro internazionale, emergono delle importanti differenze tra i repubblicani e i democratici.

    Tra i sostenitori del partito Repubblicano la percentuale di coloro che potrebbero mettersi dalla parte dei militari raggiunge il 43%.

    L'inchiesta ha dimostrato anche che i cittadini degli USA si fidano di più dei militari, in quanto ritengono che l'esercito stia difendendo gli interessi della nazione. Tale è l'opinione del 70% degli intervistati.

    Al tempo stesso, dal punto di vista della maggioranza, il membri del Congresso si comportano diversamente.

    Il 71% degli americani, che hanno partecipato al sondaggio, crede che i congressisti pensino agli interessi propri.

    YouGov rileva che il numero dei cittadini disposti a sostenere un ipotetico colpo di stato crescerebbe nella situazione in cui i militari venissero al potere al posto del governo civile che non rispetta la Costituzione. In tal caso sarebbe solidale con l'esercito il 43% degli americani.    

    Tags:
    Sondaggio, YouGov, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik