Widgets Magazine
21:09 19 Settembre 2019
Rottami Boeing 777 della Malaysia Airlines, Ucraina

Dalla Russia nuovi dubbi sull'inchiesta sul disastro del boeing malese in Donbass

© Sputnik . Mikhail Voskresenskiy
Mondo
URL abbreviato
10213
Seguici su

La Russia nutre dubbi sulla competenza degli investigatori sul caso dello schianto del boeing della Malaysia Airlines in Ucraina. Lo ha affermato in una conferenza stampa la portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova.

Quest'ultima ha fatto notare che a suo tempo non erano stati raccolti tutti i rottami e tutte le osservazioni mosse dalla Russia sono state ritirate dagli esperti olandesi

"che categoricamente affermavano che tutto il materiale necessario per le indagini era stato portato in Olanda con successo."

"Siamo certamente sorpresi che il pool olandese non abbia ancora risposto al nostro invito di accettare i nostri esperti per condividere i materiali a nostra disposizione e le nostre ricostruzioni che potrebbero far luce su quanto accaduto nei cieli dell'Ucraina l'anno scorso," — ha detto la Zakharova.

"Naturalmente un simile atteggiamento non può non mettere in dubbio la competenza degli investigatori e in generale la conduzione dell'inchiesta nel suo complesso," — ha detto la Zakharova.

Tags:
Il Ministero degli Esteri della Russia, Giustizia, Sciagura Boeing MH17, Indagine sul Boeing MH17, Tragedia MH17, Consiglio di sicurezza olandese, Maria Zakharova, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik