23:22 24 Settembre 2017
Roma+ 13°C
Mosca+ 10°C
    Vice ministro degli Esteri russo Sergej Ryabkov

    Russia-Usa, Ryabkov: “Washington ostacola cooperazione in molte aree”

    © Sputnik. Andrei Stenin
    Mondo
    URL abbreviato
    148461

    Per il vice ministro degli Esteri russo la causa sta nelle prese di posizione politiche Usa, che “penetrano ogni aspetto della linea americana verso Mosca”, intralciando la lotta contro lo Stato Islamico.

    Le attività di cooperazione fra Russia e Stati Uniti in un gran numero di aree, fra cui quella della lotta allo Stato Islamico, sono ostacolate dalle prese di posizione di Washington. Lo ha affermato oggi il vice ministro degli Esteri russo, Sergei Ryabkov.

    Tali prese di posizione — ha sottolineato il vice ministro russo — sono di natura politica e "penetrano ogni aspetto della linea adottata da Washington nei confronti della Russia". Tuttavia, — ha proseguito Ryabkov — "ritengo che non appena i nostri colleghi americani si saranno finalmente resi conto che esistono problemi che non possono essere risolti senza il contributo della Russia, una tale cooperazione nella lotta contro lo Stato Islamico migliorerà di certo".

    Correlati:

    Russia-Usa, Lavrov: “Chi andrà alla Casa Bianca? Fa poca differenza”
    Russia-Usa, limitazione visto Matviyenko “sfacciata violazione” legge
    Russia-Usa, Lavrov e Kerry potrebbero incontrarsi a settembre
    Tags:
    Cooperazione, Lotta al terrorismo, Il Ministero degli Esteri della Russia, ISIS, Sergey Ryabkov, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik