Widgets Magazine
10:52 23 Settembre 2019
Igor Kolomoisky

Oligarca Kolomoisky attacca governatore di Odessa Saakashvili: “un cane che morde”

© REUTERS / Valentyn Ogirenko/Files
Mondo
URL abbreviato
2102
Seguici su

Il governatore della regione di Odessa deve essere rispedito in Georgia, ritiene l'oligarca ucraino Igor Kolomoisky.

L'oligarca ucraino ed ex governatore della regione di Dnepropetrovsk Igor Kolomoisky ha commentato le parole del presidente della regione di Odessa Mikhail Saakashvili sui voli di stato, riporta il portale ucraino TSN.

"Quando un cane senza museruola morde qualcuno, dovrebbe essere punito, soprattutto il suo padrone. In questi casi il cane viene soppresso. Nel nostro caso è possibile rispedirlo in Georgia, in modo che possa rispondere davanti le persone che sono state da lui morse" — ha dichiarato Kolomoisky.

"Riguardo il padrone, sappiamo chi è," — ha detto l'oligarca.

Secondo l'uomo d'affari, il governatore della regione di Odessa deve rispondere per le sue parole con il denaro.

"La mia linea di condotta consiste nell'incontrarlo nei tribunali per difendere la mia reputazione e dignità, ricevendo un risarcimento finanziario. Saakashvili ha detto che il suo stipendio è di 200mila dollari, che paghi con questi soldi," — ha aggiunto Kolomoisky.

In un'intervista nella giornata di ieri in uno dei canali televisivi ucraini Mikheil Saakashvili ha detto che il premier dell'Ucraina prende le decisioni a favore degli oligarchi, in particolare Rinat Akhmetov ed Igor Kolomoisky. Pertanto, secondo lui, Yatsenyuk ha rifiutato di considerare un rapporto sul costo dei voli di stato e sulle attività del capo dell'Aviazione Civile nazionale Denis Antonyuk.

Tags:
Politica, governo, Arseniy Yatsenyuk, Mikhail Saakashvili, Igor Kolomoysky
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik