06:44 18 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
0 19
Seguici su

Come riportato sul sito web del ministero della Difesa dell'Ucraina, nelle esercitazioni tattiche nella parte nord-occidentale del Mar Nero prendono parte 10 navi e motoscafi, 10 aerei, la Guardia Costiera e le forze terrestri.

Nel Mar Nero nei pressi della regione di Odessa le forze navali dell'Ucraina effettuano esercitazioni tattiche, secondo il sito web del ministero della Difesa del Paese.

Le manovre si svolgono in seguito all'ordine del comandante della Marina ucraina, il vice ammiraglio Sergey Gayduk, volto a controllare la prontezza al combattimento delle forze armate.

Nelle esercitazioni prendono parte 10 navi e motoscafi, 10 aerei, la Guardia Costiera, così come quasi un migliaio di uomini delle forze armate. Nelle esercitazioni si elaborano le manovre per eliminare obbiettivi marini, così come le azioni per agevolare l'atterraggio dei paracadutisti.

Tags:
Mar Nero, Difesa, Sicurezza, Esercitazioni navali, esercito ucraino, Marina Militare, Sergey Gayduk, Odessa
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook