07:53 18 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
102
Seguici su

Saranno venduti prodotti alimentari e farmaci a prezzi equi.

Il Commissario di Kiev per una soluzione pacifica del conflitto in Ucraina orientale ha annunciato l'apertura domani del primo centro logistico umanitario presso la linea di separazione tra l'Ucraina e l'auto-proclamata Repubblica popolare di Donetsk (DPR).

Secondo Iryna Gerashchenko, i residenti locali "saranno in grado di comprare lì prodotti alimentari, farmaci e altri beni a prezzi equi, nonché di condurre operazioni bancarie."

Un secondo centro logistico umanitario dovrebbe essere aperto all'inizio di settembre. La regione di Donetsk è stata colpita duramente dai combattimenti tra le truppe ucraine e sostenitori pro-indipendenza del sud-est dell'Ucraina (Donbass), iniziati nel mese di aprile 2014, quando Kiev ha lanciato un'operazione militare nella regione.    

Correlati:

Russia, partito per l’Ucraina un'altro convoglio di aiuti umanitari
Ucraina, Russia prepara altri due convogli di aiuti umanitari
La Russia prepara un nuovo convoglio di aiuti umanitari per il Donbass
Tags:
Centro logistico umanitario nel Donbas, Repubblica popolare di Donetsk
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook