23:27 21 Settembre 2017
Roma+ 12°C
Mosca+ 11°C
    I terroristi dello Stato Islamico

    Terrorismo, Turchia ha arrestato 25 sospetti al confine con la Siria

    © AP Photo/ Seivan Selim
    Mondo
    URL abbreviato
    115913

    Probabilmente, ha spiegato lo Stato Maggiore turco, volevano unirsi al Daesh

    La Turchia ha arrestato 25 persone per aver tentato di entrare illegalmente in Siria da Kilis, una provincia meridionale della Turchia, con l'obiettivo di aderire presumibilmente al Daesh.

    Lo ha reso noto lo Stato Maggiore del paese, che ha riferito che i sospetti sono stati arrestati lunedì.

    La Turchia, che è un membro di una coalizione anti-IS guidato dagli Stati Uniti, condivide un confine di 550 miglia con la Siria.

    Alla fine di luglio, Ankara ha proposto di creare una zona cuscinetto lungo il suo confine con la Siria per garantire la sicurezza e la stabilità nazionale.

    Il Daesh negli ultimi mesi ha reclutato migliaia di stranieri, molti dei quali entrano in Siria attraverso il confine con la Turchia.

    Correlati:

    Turchia, indette nuove elezioni
    Turchia e Usa, operazioni militari congiunte contro l'Isis
    Turchia e USA combatteranno insieme contro lo “Stato islamico”
    Tags:
    jihadisti, reclutamenti, ISIS, Turchia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik