05:57 20 Settembre 2017
Roma+ 12°C
Mosca+ 8°C
    Логотип Wikipedia

    Russia, Wikipedia rimossa dalla lista nera

    © Foto: wikipedia.org
    Mondo
    URL abbreviato
    219621

    La celebre enciclopedia aperta era stata bloccata dall’ente di controllo per le telecomunicazioni a causa di un articolo, poi corretto, che illustrava nel dettaglio la preparazione di sostanze stupefacenti.

    L'ente di controllo federale russo per le telecomunicazioni (Roskomnadzor) ha rimosso la versione in lingua russa di Wikipedia dalla propria lista di siti web bloccati.

    Lo ha annunciato l'ente stesso in una nota diffusa oggi. La celebre "enciclopedia aperta" della rete era finita nella "lista nera" di Roskomnadzor come deciso lo scorso 20 agosto da un tribunale russo della regione sud-occidentale dell'Astrakhan.

    Il tribunale aveva esortato Roskomnadzor a inserire il sito nella lista se l'amministrazione di Wikipedia in Russia si fosse rifiutata di cancellare un articolo che illustrava nel dettaglio la preparazione di sostanze stupefacenti.

    Ora — si legge in una nota diffusa da Roskomnadzor — "l'informazione, ritenuta illegale dal tribunale, è stata corretta" e il link è stato rimosso dalla lista delle pagine bannate.    

    Correlati:

    Russia: ricetta per preparare stupefacenti, Wikipedia rischia oscuramento
    Tags:
    Wikipedia, Roskomnadzor, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik