01:24 27 Maggio 2018
Roma+ 19°C
Mosca+ 13°C
    Scarico convoglio umanitario russo per il Donbass

    Russia, un convoglio umanitario per l’Ucraina

    © REUTERS / Baz Ratner
    Mondo
    URL abbreviato
    0 71

    Lo ha annunciato il ministero delle Emergenze russo. Oltre 40 veicoli con 700 tonnellate di libri di testo per bambini e più di 500 tonnellate di aiuti alimentari, fra grano, cibi in scatola e farina.

    Il ministero delle Emergenze russo ha inviato un convoglio di aiuti umanitari nell'est dell'Ucraina.

    Lo ha comunicato questa mattina lo stesso dicastero, precisando che fra il materiale raccolto vi sono anche diversi libri di testo per bambini in vista dell'ormai imminente inizio dell'anno scolastico. Il convoglio — ha precisato il ministero in una nota — è composto da oltre 40 veicoli con un carico di circa 700 tonnellate di libri forniti dal ministero dell'Istruzione russo. Oltre ai libri di testo, il convoglio porterà alla gente del Donbass anche più di 500 tonnellate di cibo fra grano, cibi in scatola, farina e the.

    Ad aprile 2014 Kiev ha lanciato un'operazione militare contro i sostenitori dell'indipendenza nelle regioni di Donetsk e Lugansk. A novembre 2014, il presidente ucraino Petr Poroshenko ha siglato un decreto con il quale viene imposto un blocco economico sul Donbass e il ritiro di tutte le garanzie a livello di sanità, istruzione e welfare. Da agosto 2014 a oggi, la Russia ha portato oltre 43 mila tonnellate di aiuti.    

    Correlati:

    Nel Donbass arriva un nuovo convoglio umanitario della Russia
    Russia, partito per l’Ucraina il 41esimo convoglio di aiuti umanitari
    La Russia prepara un nuovo convoglio di aiuti umanitari per il Donbass
    Tags:
    Petro Poroshenko, convoglio umanitario, convoglio, Ministero delle Emergenze, Donbass, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik