01:08 24 Agosto 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 17°C
    Marina russa

    Iniziata la fase più importante delle esercitazioni militari tra Russia e Cina

    © REUTERS/ Maxim Shemetov
    Mondo
    URL abbreviato
    0 1468241

    Nelle esercitazioni congiunte gli uomini della Marina russa e cinese sviluppano manovre per contrastare il sabotaggio, i sommergibili e per migliorare l'efficienza dei sistemi antiaerei delle navi.

    Le navi da guerra di Russia e Cina hanno iniziato la fase più attiva delle esercitazioni militari congiunte "Cooperazione Navale 2015", ha dichiarato il portavoce del Distretto militare orientale russo, il capitano di primo rango Roman Martov.

    Durante la fase attiva delle esercitazioni navali "Cooperazione Navale 2015" i marinai di Russia e Cina sviluppano manovre per contrastare il sabotaggio, i sommergibili e per migliorare l'efficienza dei sistemi antiaerei delle navi.

    "Le navi da guerra di Russia e Cina hanno iniziato la fase più attiva delle esercitazioni congiunte", — ha detto Martov.

    Ha aggiunto che il 25 agosto nel poligono di Klerk avverrà lo sbarco congiunto dei marò e paracadusti degli eserciti dei due Paesi.

    Secondo il ministero della Difesa russo, è il primo sbarco congiunto nella storia operato dai marò di Cina e Russia.

    Tags:
    Cooperazione militare, Difesa, Sicurezza, Esercitazioni, Esercitazioni navali, Marina Militare, Cina, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik