15:41 16 Dicembre 2017
Roma+ 13°C
Mosca+ 4°C
    Kim Jong Un, leader della Corea del Nord

    Scade ultimatum lanciato dalla Corea del Nord. Seul non reagisce

    © REUTERS/ KCNA
    Mondo
    URL abbreviato
    121

    L’ultimatum, lanciato dalla Corea del Nord per smantellare gli altoparlanti sudcoreani lungo il confine, è scaduto alle ore 17:00 (ore 10:00 italiane), ma da parte di Seul non c’è stata alcuna reazione.

    Tuttavia alla luce del prossimo incontro, indetto dalle parti alle ore 18:00 per cercare di risolvere la crisi, non è chiaro se l'ultimatum nordcoreano sia ancora in vigore. Finora non c'è stato alcun commento ufficiale.

    Intanto le truppe della Corea del Sud restano in stato d'allerta, perché la probabilità di uno scontro nella zona demilitarizzata rimane alta. Il ministero della Difesa di Seul ha comunicato che "le truppe restano in stato di massima allerta, proclamato il 20 agosto dopo l'attacco provocatorio da parte dell'artiglieria nordcoreana".

    "Siccome Corea del Nord potrebbe  attaccare persino durante il dialogo, le nostre truppe restano in allerta", — dice il comunicato.

    Le relazioni tra le due Coree sono entrate in crisi dopo l'incidente del 20 agosto, quando le parti hanno scambiato colpi d'artiglieria nel settore occidentale della zona demilitarizzata. Secondo Seul, la prima a sparare è stata Corea del Nord, cercando di colpire gli altoparlanti sudcoreani. In risposta le truppe sudcoreane hanno sparato alcune decine di proiettili in direzione delle truppe del Nord. Pyongyang ha lanciato un ultimatum, dando a Seul 48 ore per smantellare gli altoparlanti, tuttavia Corea del Sud ha già fatto sapere che non intende cedere al ricatto e continuerà le sue trasmissioni.    

    Correlati:

    Corea del Nord, min. Esteri: pronti a guerra totale con Corea del Sud
    Tensione in Corea, Seul: esercito deve essere pronto a reagire a provocazioni Pyongyang
    Tags:
    Tensioni tra le due Coree, Penisola coreana
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik