18:29 20 Luglio 2018
Kim Jong Un, leader della Corea del Nord

Corea del Nord, min. Esteri: pronti a guerra totale con Corea del Sud

© REUTERS / KCNA
Mondo
URL abbreviato
0 81

Stato di guerra nel paese, scambio di colpi di artiglieria al confine con la Corea del Sud.

La Corea del Nord è pronta alla guerra totale con la Corea del Sud. Lo ha dichiarato il ministero degli Esteri nordcoreano, secondo cui sia l'esercito nord coreano che la popolazione non solo sono pronti a un'azione di rappresaglia, ma anche a una guerra totale per difendere un sistema politico scelto dal popolo.


La Corea del Nord ha portato a termine i preparativi per un'azione militare. Lo ha reso noto la Korean Central News Agency (Kcna), con sede a Pyongyang. Una mossa che arriva dopo lo scambio di colpi di artiglieria al confine con la Corea del Sud iniziati quando il Nord ha lanciato un razzo verso un altoparlante sudcoreano che stava trasmettendo programmi anti-Pyongyang.

"Su ordine del comandante supremo Kim Jong Un, le unità di prima linea sono entrate in uno stato di guerra, completamente armati per lanciare operazioni a sorpresa", scrive l'agenzia.

Il ministero sudcoreano della Difesa Nazionale ha promesso una risposta "dura" alle crescenti tensioni.    

Correlati:

Corea del Nord: Seul rinunci alla guerra psicologica
Russia, urge riavviare colloqui su denuclearizzazione Corea del Nord
Tags:
conflitto, Corea del Nord
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik