00:10 24 Maggio 2018
Roma+ 20°C
Mosca+ 13°C
    Chisinau, Moldavia

    Nato apre un ufficio in Moldavia

    © flickr.com / Wulf Willis
    Mondo
    URL abbreviato
    0 36

    Successivamente verrà costituito anche un battaglione misto rumeno moldavo per il mantenimento della pace nella regione.

    Un ufficio della Nato verrà aperto in autunno a Chisinau per sostenere l'integrazione euro-atlantica della Moldavia. Lo ha annunciato oggi il ministro della Difesa rumeno, Mircea Dusa, dopo un incontro con il suo omologo moldavo, Anatol Salaru.

    "La Romania avrà un rappresentante presso questo ufficio e sei esperti consulenti militari, che saranno distaccati a Chisinau per fornire supporto nell'adeguamento della legislazione e della documentazione militare per la pianificazione e la strutturazione delle forze armate in conformità con gli standard della Nato e dell'UE", ha aggiunto il ministro. "Successivamente verrà costituito anche un battaglione misto rumeno moldavo per il mantenimento della pace", ha affermato Dusa.

    Intanto, l'Unione Europea continua a sostenere il processo di avvicinamento e di riforme in Moldavia, dove ha inviato tre nuovi consulenti di alto livello. Lo riferisce l'agenzia d'informazione Unimedia. Uno dei tre consiglieri dell'UE lavorerà direttamente con il primo ministro Valeriu Strelet su questioni relative alla lotta contro la corruzione. Un altro consulente si occuperà del settore bancario, offrendo le proprie competenze internazionali. Il terzo consigliere si unirà al ministero delle Finanze e fornirà assistenza nella gestione delle finanze pubbliche e nelle previsioni macroeconomiche. 

    Correlati:

    Romania, ex presidente Basescu propone referendum su riunificazione con la Moldavia
    “La Moldavia può diventare il nuovo focolaio di crisi in Europa”
    Nuovo premier della Moldavia vuole nuovi rapporti e dialogo con la Russia
    Tags:
    Unione Europea, NATO, Anatol Salaru, Mircea Dusa, Valeriu Strelet, Romania, Moldavia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik