03:10 22 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 01
Seguici su

Lo ha affermato alla Bbc il ministro per la Gestione dei rischi, Maria del Pilar Cornejo

Un'eruzione del vulcano ecuadoregno di Cotoxi potrebbe minacciare la vita di 325 mila persone.

Lo riporta la Bbc citando il ministro per la Gestione dei rischi del paese latino americano, Maria del Pilar Cornejo.

Il vulcano, sito a circa 31 miglia a nord di Quito, venerdì scorso ha espulso una nuvola di cenere e un po' di lava. Il giorno successivo, il presidente Rafael Correa ha dichiarato lo stato di emergenza nel paese e circa 400 persone sono state evacuate dall'area.

Inoltre, il capo dello stato ha proibito ai media di scrivere notizie sulle attività del vulcano, a meno che queste non provengano da fonti ufficiali.

Secondo il ministro, però, ci sono circa 325 mila persone che vivono in zone che potrebbero essere colpite direttamente dalla lava e dalle rocce in caso di una massiccia eruzione.

Cotopaxi è il secondo vulcano in ordine di grandezza in Ecuador e uno dei più alti a livello mondiale (19.347 piedi). Durante la sua ultima eruzione su vasta scala, avvenuta nel 1877, la città di Latacunga che si trovava ai suoi piedi fu distrutta.

Correlati:

Eruzione del vulcano Calbuco in Cile
Il vulcano Raung blocca l'Indonesia
Tags:
Minaccia, eruzione, Il Ministro dei rischi Maria del Pilar Cornejo, Ecuador
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook