23:22 03 Marzo 2021
Mondo
URL abbreviato
0 11
Seguici su

L’obiettivo è ristabilire rotte regolari tra i due paesi entro dicembre

Gli Stati Uniti stanno lavorando per raggiungere un accordo con Cuba, con l'obiettivo di permettere alle compagnie aeree di stabilire rotte commerciali regolari tra i due paesi entro dicembre.

Lo scrive il Wall Street Journal, citando funzionari dell'amministrazione di Washington.

I voli, regolari negli anni '50, erano stati sospesi per decenni a seguito del deterioramento delle relazioni bilaterali tra Washington e l'Avana dopo la rivoluzione cubana del 1962. L'accordo per il quotidiano rappresenterà la più significativa espansione dei legami economici e culturali tra i due paesi.

Recentemente, era stato riportato che l'amministrazione Obama era al lavoro per togliere le restrizioni di viaggio verso l'Isola per i cittadini americani; il veto, comunque, potrà essere tolto definitivamente solo dal Congresso.

La ceremonia di apertura dell`ambasciata  di Cuba a Washington, il 20,07. 2015.
© AP Photo / Andrew Harnik
La ceremonia di apertura dell`ambasciata di Cuba a Washington, il 20,07. 2015.

A dicembre del 2014, il presidente Usa aveva annunciato che si stava lavorando per la normalizzazione delle relazioni con L'Avana. A gennaio, a seguito dell'eliminazione delle restrizioni di sul servizio aereo tra i due paesi, il dipartimento Usa dei Trasporti aveva emesso un comunicato, in cui si spiegava che si pianificava di negoziare con il governo cubano la riapertura dei voli.

Infine, le relazioni tra i due paesi sono ufficialmente riprese il 20 luglio quando Washington e L'Avana hanno riaperto le rispettive ambasciate.

Correlati:

Usa-Cuba, esperti: Normalizzazione non avrà effetti su relazioni tra Russia-America Latina
USA e Cuba: scontro tra treno e bicicletta
Tags:
voli, accordo con Cuba, companie aeree, Barack Obama, USA, Cuba
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook