11:09 22 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
0 0 0
Seguici su

Nella capitale di Thailandia è avvenuta un’altra eplosione, che per fortuna non ha causato vittime

La polizia thailandese comunica che nessuno è rimasto ferito, perché la bomba è esplosa in acqua.

Il britannico Indipendent informa che l'attentatore ha lanciato una bomba a mano contro le persone che si trovavano sul molo, ma la bomba è caduta nell'acqua. Su Twitter sono già comparse delle prime foto del molo dopo l'attentato.

La prima bomba è esplosa a Bangkok ieri intorno alle 19:00, ora locale. L'esplosione ha ucciso 20 persone (12 sono morte subito, 8 più tardi in ospedale). I feriti sono più di 120, di cui almeno un terzo cittadini stranieri.    

Correlati:

Esplosione a Bangkok in un santuario indù, 15 morti.
Bangkok, c'è un sospetto tra l'opposizione della giunta militare
Tags:
Seconda esplosione a Bangkok, Thailandia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook