14:57 26 Settembre 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 12°C
    Lanciarazzi Grad dell'esercito ucraino nel Donbass

    Donbass teme nuovi bombardamenti

    © REUTERS/ Gleb Garanich
    Mondo
    URL abbreviato
    1574013

    L’esercito dell’Ucraina sta aumentando la quantità dei lanciarazzi multipli lungo la linea di separazione e potrebbe usarli per bombardamenti sulle città della DNR.

    Lo ha dichiarato il vice comandante delle forze della repubblica Eduard Basurin, intervistato dall'agenzia RIA Novosti.

    Basurin ha rilevato che negli ultimi giorni il pericolo che i lanciarazzi ucraini possano essere usati contro i centri abitati della DNR è fortemente cresciuto.

    "Negli ultimi giorni è cresciuto il pericolo dei bombardamenti da parte delle forze ucraine sulle città della DNR. Ciò è già successo. Lo conferma anche il fatto che l'esercito continui ad aumentare il numero dei lanciarazzi in immediate vicinanze della linea di separazione",

    ha detto Basurin.

    L'operazione dell'esercito contro gli abitanti del Donbass, che protestano contro il colpo di stato, dura da oltre un anno. Alle trattative del 12 febbraio le parti avevano raggiunto un accordo per cessare il fuoco, ritirare armi pesanti ed emendare la Costituzione dell'Ucraina, decentrando il potere e prevedendo uno status speciale di alcuni distretti delle regioni di Donetsk e Lugansk.    

    Correlati:

    Donetsk: nelle ultime 24 ore quasi 30 bombardamenti da parte delle forze ucraine
    Filorussi di Donetsk segnalano 37 bombardamenti dell'esercito ucraino nel Donbass
    Tags:
    Pericolo bombardamenti, Eduard Basurin, Donbass
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik