Widgets Magazine
21:55 23 Agosto 2019
Khaled Khoja

Siria, capo Coalizione moderata: nessuna figura alternativa ad Assad

© AP Photo / Mary Altaffer
Mondo
URL abbreviato
132

Khoja: L’attuale presidente, comunque, non dovrà far parte dell’esecutivo post-crisi.

La Coalizione nazionale siriana e le autorità russe non hanno discusso su chi potrebbe sostituire al potere l'attuale presidente Bashar al Assad. Lo ha affermato il capo della Coalizione, Khaled Khoja, che ieri è stato ricevuto a Mosca dal ministro degli Esteri, Sergei Lavrov.

"Non abbiamo parlato di figure alternative ad Assad", ha detto Khoja, sottolineando allo stesso tempo che l'attuale capo dello stato siriano non dovrà far parte di un governo post-crisi.

La Coalizione è l'organismo più rappresentativo dell'opposizione moderata siriana e riunisce vari oppositori del regime di Assad.

La Russia a questo proposito ha ripetutamente affermato che deve essere la popolazione locale ad avere la possibilità di scegliere i propri leader, senza ingerenza dall'esterno. Mosca, inoltre, ha ospitato due tornate di colloqui tra la leadership e l'opposizione siriana, che si sono tenute a gennaio e ad aprile.

I negoziati fanno parte di un più ampio sforzo internazionale per porre fine alla guerra civile in Siria, che dura da quattro anni, a seguito della quale sono state uccise circa 250 mila persone e in oltre quattro milioni sono fuggiti dal paese (secondo i dati dell'Onu).    

Correlati:

Siria, l’opposizione moderata lavora per costituire comando militare unificato
Isis, assiri: liberati 22 cristiani rapiti in Siria a febbraio
Siria, Lavrov incontrerà i vertici dell’opposizione moderata a Mosca
Tags:
Coalizione, ONU, Khaled Khoja, Bashar al-Assad, Sergej Lavrov, Siria, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik