14:57 30 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
7412
Seguici su

Ottomila uomini delle forze di sicurezza ucraine sono passati nelle milizie filorusse, ha dichiarato il procuratore militare Anatoly Matios durante una conferenza stampa, scrive la rivista ucraina “Dialog”.

Secondo Matios, nella lista della Procura ci sono 5mila agenti delle forze dell'ordine e circa 3mila soldati che "si sono schierati col nemico."

Il procuratore ha osservato che coloro che figurano nella lista saranno perseguiti dalla giustizia ucraina.

"Ci sarà una sentenza della giustizia ucraina", — ha sottolineato Matios.

L'operazione militare nel Donbass contro gli oppositori del colpo di stato dura più di un anno. Il 12 febbraio a Minsk è stato raggiunto un accordo sul cessate il fuoco, sul ritiro delle armi pesanti e sull'introduzione di modifiche alla Costituzione dell'Ucraina per il decentramento del potere, così come sul consolidamento dello statuto speciale di "singole zone delle regioni di Donetsk e Lugansk."

Tags:
Giustizia, Diserzione, Polizia, esercito ucraino, Anatoly Matios, Donbass
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook