12:03 18 Novembre 2019
Khaled Khoja

Siria, l’opposizione moderata lavora per costituire comando militare unificato

© AP Photo / Mary Altaffer
Mondo
URL abbreviato
107
Seguici su

La forza, a cui parteciperanno tutte le fazioni moderate, garantirà la sicurezza nel periodo di transizione.

L'opposizione moderata siriana sta cercando di creare un comando unificato, che fungerà da forza di sicurezza nazionale del paese per garantire la stabilità durante la fase di transizione al potere. Lo ha affermato il capo della Coalizione nazionale siriana, Khaled Khoja, interpellato da Ria Novosti.

"Abbiamo cominciato a tenere meeting consultivi con i rappresentanti dell'Esercito di liberazione siriana, — ha affermato Khoja, — e con altre fazioni militari, eccetto quelle che sono state dichiarate organizzazioni terroristiche. Ora vogliamo costituire un comando militare supremo, che formerà il cuore delle nostre forze di sicurezza future. Queste — ha concluso Khoja — giocheranno un ruolo importante nel garantire la stabilità nel paese durante il periodo di transizione".

Correlati:

Siria, Lavrov incontrerà i vertici dell’opposizione moderata a Mosca
Siria, i guastatori dell'esercito sminano le rovine di Palmira
Siria, fallito attacco dell’Isis alla base aerea di Kweiris
Consiglio di Sicurezza ONU adotta risoluzione per trovare autori attacco chimico in Siria
Tags:
Sicurezza, Esercito, Khaled Khoja, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik