Widgets Magazine
22:14 17 Settembre 2019
Rottami Boeing-777 in Ucraina orientale

Boeing MH17: la stampa occidentale continua ad accusare la Russia

© Sputnik . Andrei Stenin
Mondo
URL abbreviato
215
Seguici su

Sul luogo dello schianto del Boeing malese, nell’Est dell’Ucraina, i magistrati olandesi hanno trovato dei detriti che presumibilmente sarebbero dei pezzi di un missile terra-aria.

Alcuni media occidentali si sono affrettati a dire che si tratta di frammenti del missile contraereo, sparato dal sistema russo "Buk". Gli olandesi però dicono che l'indagine è ancora in corso ed è troppo presto per fare delle conclusioni.

Il corrispondente della televisione RT Roman Kosarev, che sin dall'inizio ha seguito il conflitto nell'Est dell'Ucraina, ha rilevato che anche in precedenza i media occidentali accusavano la Russia della tragedia del Boeing malese, senza però dimostrare alcuna prova.

"Abbiamo analizzato i servizi andati in onda su BBC, CNN e su altri grandi canali occidentali, scoprendo che le loro versioni sono in contrasto con il rapporto degli esperti, ai quali è stata affidata l'indagine".

 

I giornalisti dei canali di cui sopra dichiarano per esempio che gli esperti "hanno trovato dei frammeti metallici che potrebbero essere pezzi di un missile, sparato dal sistema russo "Buk".

"C'è ancora da stabilire se i frammenti ritrovati abbiano a che fare col missile "Buk". È prematuro fare delle conclusioni", — ha detto alla televisione RT il portavoce della Procura generale dell'Olanda Wim de Bruin, che rappresenta la procura al JIT, gruppo che sta effettuando l'indagine.

Roman Kosarev ha osservato che anche se l'aereo è stato davvero abbattuto da un missile "Buk", ciò non significa che il missile era russo. L'URSS, e successivamente anche la Federazione Russa, hanno esportato questi missili in molti paesi. La società "Almaz-Antey", che li costruisce, ha svolto una propria indagine, dichiarando che se Boeing è stato abbattuto da un "Buk", si è trattato di una versione vecchia del missile, che non si produce dal 1999. Questa versione, da anni, non è più in dotazione dell'esercito della Russia, mentre gli eserciti di vari altri paesi, tra cui anche l'Ucraina, continuano ancora a usarla.

"Seguo il conflitto nell'Est dell'Ucraina sin dal suo inizio. Sono stato tra i primi giornalisti arrivati sul luogo dello schianto dell'aereo malese. Ho parlato con magistrati olandesi e certamente ho letto quello che scrivevano i media occidentali. Hanno subito accusato Vladimir Putin e i filorussi. Tuttavia non c'era alcuna prova. Fino ad oggi però i magistrati olandesi non sono in grado di dire con certezza, come sono andate le cose, e continuano a seguire più piste", — ha rilevato il giornalista della televisione russa.    

Correlati:

La Russia ha molte domande in merito alle indagini sul disastro del boeing malese
Tragedia MH17, Russia pronta a test reale con missile e boeing per accertare verità
Tags:
Sciagura Boeing MH17, Donbass
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik