Widgets Magazine
22:36 19 Ottobre 2019
Lo Stato Islamico ha lanciato la propria rete sociale

Dati personali dei militari USA finiscono in rete

© flickr.com/ Pablo Daniel Zamora
Mondo
URL abbreviato
292
Seguici su

Su una delle reti sociali è comparso un elenco di 1400 militari e funzionari dell’esercito USA, con relativi numeri telefonici, e-mail e numeri delle carte di credito.

L'australiano Herald Sun informa che nel loro comunicato gli estremisti, che hanno pubblicato l'elenco, hanno esortato a trovare e uccidere tutte le persone sulla lista.

L'elenco è stato pubblicato da un gruppo di hacker che si definiscono parte dello "Stato islamico". Presumibilmente il gruppo è coordinato da Junaid Hussain, cittadino della Gran Bretagna che figura tra i tre esponenti ISIS più ricercati, insieme a Abu Bakr al-Baghdadi, capo spirituale dei terroristi, e Muhammed Envazi, il boia.

In precedenza gli stessi hacker avevano pubblicato in rete i dati personali di 100 militari dell'esercito USA, con loro indirizzi e fotografie. Anche quella volta si invocava la morte degli americani.    

Correlati:

Usa, la guerra contro lo Stato Islamico “potrebbe durare 50 anni”
“Stato islamico” rivendica la sparatoria in Texas
Tags:
ISIS, Elenco militari USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik