02:18 26 Settembre 2017
Roma+ 16°C
Mosca+ 11°C
    Papa Francesco

    Papa Francesco chiede di rinunciare a tutte le armi di distruzione di massa

    © flickr.com/ Catholic Church England and Wales
    Mondo
    URL abbreviato
    0 20030

    Il bombardamento atomico di Hiroshima e Nagasaki è diventato l'emblema dell'immenso potere distruttivo dell'uomo e un avvertimento eterno all'umanità affinchè ripudi definitivamente la guerra, le armi nucleari e tutte le armi di distruzione di massa, ha detto il Pontefice.

    Nel giorno del 70° anniversario del bombardamento nucleare della città giapponese di Nagasaki, Papa Francesco ha esortato l'umanità a rinunciare per sempre alla guerra e all'uso di tutte le armi di distruzione di massa.

    "Settant'anni fa, il 6 e il 9 agosto 1945, si sono stati i terribili bombardamenti atomici di Hiroshima e Nagasaki Dopo molti anni questi tragici eventi incutono orrore e ribrezzo," — ha detto il Pontefice durante il tradizionale discorso domenicale a Piazza San Pietro.

    Secondo Papa Francesco, quegli eventi sono stati un avvertimento per l'umanità.

    "Sono diventati l'emblema dell'immenso potere distruttivo dell'uomo, quando utilizza in modo perverso i successi del progresso scientifico-tecnologico e un avviso eterno all'umanità affinchè ripudi la guerra, le armi nucleari e tutte le armi di distruzione di massa," — ha detto il Pontefice.

    Francesco ha esortato i fedeli a compiere ogni sforzo per promuovere la pace, la fratellanza e la coesistenza pacifica dei popoli.

    "Che salga una sola voce da tutti i popoli della Terra: nessuna guerra e violenza, sì al dialogo e alla pace," — ha detto la guida spirituale della Chiesa Cattolica.

    Nell'agosto del 1945 l'Aviazione americana aveva sganciato le bombe atomiche sulle città giapponesi di Hiroshima e Nagasaki. A seguito dell'esplosione nucleare e delle sue conseguenze ad Hiroshima morirono 140mila persone a fronte di una popolazione di 350mila, mentre a Nagasaki 74mila furono le vittime. La stragrande maggioranza delle vittime del bombardamento atomico erano civili. Il bombardamento atomico di Hiroshima e Nagasaki sono l'unico esempio nella storia dell'umanità di impiego di un'arma nucleare.

    Tags:
    Guerra, Storia, Armi, Pace, Società, Bombardamenti su Hiroshima e Nagasaki, Papa Francesco, Giappone, Vaticano
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik