03:55 23 Settembre 2017
Roma+ 12°C
Mosca+ 6°C
    Incendio boschivo nei pressi della centrale di Chernobyl

    Ucraina, nuovo incendio nella foresta di Chernobyl

    © REUTERS/ State Emergency Service of Ukraine
    Mondo
    URL abbreviato
    0 87311

    L'area colpita dal rogo nella zona di alienazione di Chernobyl è di 32 ettari; l'incendio si è sviluppato dopo che l'erba secca e i rami secchi del bosco hanno preso fuoco, riporta l'ufficio stampa della Protezione Civile ucraina.

    Il rogo di un'area di 32 ettari è scoppiato nella giornata di ieri nella foresta di Chernobyl, all'interno della zona di alienazione attorno alla centrale nucleare, riporta l'ufficio stampa della Protezione Civile ucraina.

    "L'8 agosto in una zona boschiva della foresta di Chernobyl all'interno della zona di alienazione vietata al popolamento, nei pressi dei villaggi di Zamostye e Kovshilovka del distretto di Ivankov è scoppiato un incendio per il rogo di erba secca e rami, ci sono 3 focolai e la superficie avvolta dalle fiamme è di 32 ettari", — si legge nel comunicato.

    Secondo la Protezione Civile, alle 7.00 di domenica mattina "non c'è propagazione del fuoco all'interno del perimetro sotto controllo e continuano le operazioni per lo spegnimento di piccoli e isolati focolai."

    In precedenza il 29 giugno sul territorio della foresta di Chernobyl c'è stato un incendio provocato dalla combustione di erba secca e canne secche. Solo a metà luglio i soccorritori sono riusciti a spegnere definitivamente l'incendio.

    Tags:
    Incendio boschivo, Chernobyl
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik