02:40 23 Settembre 2018
Mistral

Egitto e Arabia Saudita interessati all'acquisto delle Mistral non consegnate alla Russia

© REUTERS / Stephane Mahe
Mondo
URL abbreviato
0 22

L'Egitto e l'Arabia Saudita hanno espresso interesse per l'acquisto delle portaelicotteri "Mistral" costruite in base ad un contratto precedentemente rescisso dai presidenti di Russia e Francia, scrive oggi il quotidiano francese Le Monde.

"L'Egitto e l'Arabia Saudita sono pronti a tutto pur di acquistare le portaelicotteri "Mistral". Il re dell'Arabia Saudita Salman bin Abdulaziz Al Saud vuole creare una forte flotta in Egitto, che potrebbe diventare una potenza regionale nel Mar Rosso e nel Mediterraneo", — il giornale cita una fonte diplomatica francese anonima.

L'Egitto e l'Arabia Saudita hanno firmato un accordo di cooperazione in campo economico e di difesa il 30 luglio.

Questo accordo si configura come una nuova tappa nella creazione di "una sola comunità araba", specifica il giornale.

In precedenza il quotidiano Parisien aveva riferito che tra i possibili nuovi acquirenti delle "Mistral" c'erano il Canada, il Brasile e l'India.

Tags:
Cooperazione militare, Difesa, Sicurezza, Mistral, Marina militare, Il re Salman bin Abdulaziz Al Saud, Mar Rosso, Arabia Saudita, Egitto, Mediterraneo, Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik